Author page: admin

La Corte europea apre l’istruttoria sulla questione dell’assorbimento della Forestale nell’Arma dei Carabinieri e la militarizzazione del personale

La Corte europea apre l’istruttoria sulla questione dell’assorbimento della Forestale nell’Arma dei Carabinieri e la militarizzazione del personale

Con provvedimento comunicato l’8 febbraio 2024, la Corte europea dei diritti dell’uomo ha dato il via all’esame in contraddittorio dei ricorsi presentati nel dicembre del 2019 dal nostro Studio aventi ad oggetto la riforma del Governo Renzi, con cui si è inteso assorbire il Corpo Forestale dello Stato nell’Arma dei Carabinieri, militarizzandone il personale. Sul finire del 2016, su delega…

Corte europea: i crediti verso i Comuni in dissesto garantiti dallo Stato

Corte europea: i crediti verso i Comuni in dissesto garantiti dallo Stato

Con la sentenza resa nei casi LIGHEA IMMOBILIARE S.A.S. ET AUTRES c. ITALIE del 18 gennaio 2024, la Corte europea dei diritti dell’uomo è tornata ad occuparsi della questione dei crediti incagliati nei dissesti degli enti locali. In particolare, accogliendo i ricorsi presentati dal nostro Studio, ha giudicato contrario all’articolo 6 della CEDU il perdurante mancato pagamento di crediti giudiziali per…

La CEDU si pronuncia su un caso di espropriazione per pubblica utilità seguito dal dissesto del Comune espropriante

La CEDU si pronuncia su un caso di espropriazione per pubblica utilità seguito dal dissesto del Comune espropriante

Con una sentenza del 26 ottobre 2023, la Corte europea dei diritti dell’uomo ha accolto il ricorso presentato da un cittadino italiano, assistito dall’Avv. Egidio Lizza unitamente all’Avv. Giovanni Romano, presentato per lamentare l’illegittima espropriazione subita per un terreno di sua proprietà, la non corretta stima dell’indennizzo e del risarcimento accordati, nonché la mancata concreta corresponsione degli stessi a causa…

Corte EDU: il mantenimento dei rapporti tra padre divorziato e figli minori deve essere garantito

Corte EDU: il mantenimento dei rapporti tra padre divorziato e figli minori deve essere garantito

La Corte europea dei diritti dell’uomo, sulla base del ricorso promosso dal nostro studio nel 2020, pone fine ad una dolorosa questione di alienazione parentale subita da un padre divorziato, riconoscendo, con una decisione dello scorso 5 ottobre, la violazione del suo diritto al mantenimento dei rapporti con i figli minori, tutelato dalla CEDU e minato da un forte e…

Il Consiglio di Stato sulla quantificazione del danno da illegittima cessazione dell’incarico da revisore di ente pubblico

Il Consiglio di Stato sulla quantificazione del danno da illegittima cessazione dell’incarico da revisore di ente pubblico

Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 4087/2023, ha rilevato che in caso di illegittima cessazione dell’incarico di revisore da parte del Comune, quest’ultimo non solo deve ripristinare immediatamente l’incarico, ma risponde anche del danno patito dal professionista dall’illegittima cessazione fino alla sentenza che la accerta. Per la stima di tale danno, ritiene il Collegio, bisogna considerare in quota…

Studio Legale dell’anno 2023!

Studio Legale dell’anno 2023!

Studio Legale dell’Anno 2023! Orgoglioso di essere stato scelto – ancora una volta – tra i migliori professionisti italiani. La menzione nella classifica è un riconoscimento positivo basato sulle raccomandazioni di clienti e colleghi nell’ambito dell’analisi condotta da Il Sole 24 ORE e Statista. Tra gli studi legali premiati sono presenti grandi nomi di matrice #italiana e #internazionale. Per leggere…

TAR BOLOGNA: EQUIPARATO IL GIUDICE DI PACE AL MAGISTRATO ORDINARIO

TAR BOLOGNA: EQUIPARATO IL GIUDICE DI PACE AL MAGISTRATO ORDINARIO

Dopo la procedura di infrazione della Commissione Europea e le sentenze della Corte di Giustizia dell’UE, arrivano le conseguenze economiche per lo Stato a seguito della prima condanna comminata da un Tribunale Amministrativo al Ministero della Giustizia, per la causa intentata da un giudice di pace, con la nostra assistenza legale, per il corretto inquadramento, le differenze retributive dovute ed…

APERTURA ISCRIZIONI 2023 – XIV EDIZIONE CORSO ROBERT SCHUMAN STRASBURGO 24 LUGLIO/4 AGOSTO

APERTURA ISCRIZIONI 2023 – XIV EDIZIONE CORSO ROBERT SCHUMAN STRASBURGO 24 LUGLIO/4 AGOSTO

Il 6 aprile 2023 sono state ufficialmente aperte le iscrizioni alla XIV Edizione del Corso Robert Schuman 2023 che si terrà presso l’Istituto Italiano di Cultura di Strasburgo sito in Rue Schweighaeuser n. 7 di Strasburgo (FR). La Storia che accelera repentinamente responsabilizza quindi gli attori del diritto, giudici ed avvocati, verso una sempre maggiore attenzione alla protezione dei diritti…

SEZIONI UNITE, cade il dogma dell’irripetibilità degli assegni di separazione e divorzio

SEZIONI UNITE, cade il dogma dell’irripetibilità degli assegni di separazione e divorzio

Un nostro importante successo davanti alle Sezioni Unite della Corte di Cassazione segna un nuovo passo evolutivo della giurisprudenza in materia di crisi del rapporto coniugale. Ribaltando un consolidato orientamento giurisprudenziale, con sentenza n. 32914/2022, pubblicata l’08.11.2022 e pronunciata sul giudizio RG n. 11821/2018, le Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione hanno affermato la piena ripetibilità delle somme versate…

Scroll to top