Uncategorized

Alle Sezioni Unite la regola sulla ripetibilità dell’assegno di mantenimento

Alle Sezioni Unite la regola sulla ripetibilità dell’assegno di mantenimento

Oggi, davanti le Sezioni Unite della Corte di Cassazione abbiamo trattato uno degli aspetti controversi in tema di separazione e divorzio, ovvero se l’assegno di mantenimento per i figli e per il coniuge, originariamente ritenuto dovuto e versato, sia successivamente recuperabile nel caso in cui l’originario provvedimento venga modificato, disconoscendosene l’obbligo. La natura anche alimentare di tali assegni ha portato…

IRBA contraria a direttive UE e da restituire

IRBA contraria a direttive UE e da restituire

Con tre importanti pronunce, una della Commissione tributaria provinciale di Roma e due della Commissione tributaria provinciale di Frosinone, nel contenzioso curato dall’Avv. Egidio Lizza, si è per la prima volta stabilita non solo l’illegittimità delle leggi istitutive dell’IRBA (Imposta Regionale sulla Benzina per Autotrazione) e la necessità che l’imposta versata dalle società distributrici sia restituita, ma che è del…

Diritto all’indennità di trasferimento

Diritto all’indennità di trasferimento

Con due importanti pronunce, il TAR del Lazio, sentenza del 1° luglio 2022, ed il TAR del Veneto, sentenza del 1 agosto 2022, hanno riconosciuto il diritto all’indennità di trasferimento per il personale del CFS che, transitando al Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, è stato trasferito a sede distante oltre 10km da quella di provenienza. L’indennità è stata commisurata…

Studio Legale dell’Anno 2022!

Studio Legale dell’Anno 2022!

Orgoglioso di essere stato scelto da Il Sole 24 ORE – per il terzo anno consecutivo – tra i migliori professionisti italiani. La ricerca, effettuata dalla società Statista in 5 macro aree, si basa sulle preferenze espresse da avvocati, giuristi di impresa e clienti degli studi attivi a livello nazionale in 15 settori di competenza. Per leggere l’elenco completo con…

Importantissima vittoria davanti la CGUE ottenuta per la magistratura onoraria

Importantissima vittoria davanti la CGUE ottenuta per la magistratura onoraria

Grande soddisfazione per la vittoria ottenuta dinanzi la Corte di Giustizia dell’Unione Europea che, con la sentenza del 7 aprile 2022, causa C‑236/20 , riconosce per la prima volta che Giudici di pace e Magistrati onorari hanno diritto a trattamento pensionistico, tutele assistenziali e ferie retribuite, pari ai Magistrati ordinari, ritenendo altresì incompatibile con il diritto dell’UE il rinnovo di incarichi…

Udienza del 22 marzo 2022 davanti alle Sezioni Unite della Cassazione

Udienza del 22 marzo 2022 davanti alle Sezioni Unite della Cassazione

Dinanzi le Sezioni Unite della Suprema Corte di Cassazione, l’Avvocato Egidio Lizza, unitamente all’Avvocato Giovanni Romano, ha affrontato il controverso tema del diritto ad una adeguata remunerazione in favore dei medici specializzandi, destinatari già di varie sentenze passate in giudicato, che avevano accertato il contrasto tra il D.lgs. n. 257 del 1991 e le conferenti direttive comunitarie. Durante tale udienza,…

Udienza del 22 marzo 2022 in Corte Costituzionale

Udienza del 22 marzo 2022 in Corte Costituzionale

Davanti la Consulta, abbiamo assistito i dipendenti delle cancellerie e segreterie giudiziarie nel contenzioso che li vede opposti al Ministero della Giustizia per il riconoscimento del diritto a veder disciplinato il rapporto lavorativo con contratto di diritto pubblico non privatizzato, avvalendosi della riserva di legge contenuta nell’art. 108, c. 1, della Costituzione. Nel giudizio a quo (leggi l’ordinanza di rimessione),…

Tre importanti appuntamenti

Tre importanti appuntamenti

Inizia oggi un periodo impegnativo che ci vedrà discutere, nel volgere di due settimane, prima davanti la Corte Costituzionale e le Sezioni Unite della Cassazione e quindi davanti la Corte di Giustizia UE. Domani, davanti la Consulta, assisteremo i dipendenti delle cancellerie e segreterie giudiziarie nel contenzioso che li vede opposti al Ministero della Giustizia per il riconoscimento del diritto…

Tutela del diritto di critica sindacale

Tutela del diritto di critica sindacale

Le prerogative sindacali esercitate nell’ambito Arma dei Carabinieri ricevono per la prima volta tutela davanti al Giudice del Lavoro. Anche i vertici militari sono giudicabili sotto il profilo della antisindacalità del proprio comportamento e tenuti al rispetto del diritto di critica sindacale. Una vittoria importante nel solco segnato dalla storica sentenza della Consulta n. 120/2018.

CEDU – Biancardi c. Italia

CEDU – Biancardi c. Italia

Con la sentenza resa nel caso Biancardi c. Italia, la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo interviene sul tema del diritto all’oblio. I giudici di Strasburgo valutano conforme alla CEDU la condanna del redattore capo di una testata on-line per aver negato il delisting di un articolo dai contenuti sensibili, rimasto facilmente accessibile al traffico internet per un periodo di oltre 3 anni dalla…

Scroll to top